Seabourn Odyssey

Statistiche sulla nave;

entered_service
01/06/2009
tonnage
30000
wheelchair_accessible_cabins
7
number_of_decks
11
number_of_elevators
6
number_of_pools
2
number_of_restaurants
2
formal_nights
maximum_apacity
450
number_of_crew
335

Seabourn Odyssey

L’elegante Seabourn Odyssey e’ stata costruita a Genova ed inaugurata a Venezia nel 2009 e può ospitare all’incirca 450 passeggeri. Il 90% delle cabine ha una veranda privata e la percentuale tra staff di bordo per passeggero e’ la più alta di tutto il settore crocieristico, fornendo un’esperienza senza pari.

Anche su Odyssey, tutte le cabine a bordo sono suite, ma la categoria Wintergarden offre un solarium privato e una vasca sulla veranda, mentre le Signature suite, posizionate a prua della nave, sul ponte 7, hanno uno spazio interno di circa 80 metri quadrati ed una veranda che ha una vista privilegiata.

The Restaurant e’ il ristorante principale a bordo di Odyssey, dove e’ possibile ricevere servizio al tavolo per colazione, pranzo e cena, in un ambiente elegante e raffinato. La sera, non vi sono turni, ma gli ospiti possono scegliere quando e con chi mangiare.

Un altro ristorante molto apprezzato per cui bisogna prenotare, e’ il The Grill by Thomas Keller i cui menù sono, appunto, stati creati dallo chef Thomas Keller e rivisitano le ricette tradizionali delle chophouse americane in una chiave più contemporanea.

The Colonnade e’ un’alternativa informale con tavoli sia all’aperto che al chiuso che offre buffet a colazione e a pranzo, mentre la sera servizio al tavolo con ricette in stile bistrot. Un’altra opzione informale e’ il The Patio, a bordo piscina, che serve piatti leggeri come insalate, grigliate e pizza infornata tutto il pomeriggio. Per chi vuole godere della comodità della propria suite, il servizio in camera e’ gratuito 24 al giorno.

Anche a bordo di Odyssey sono presenti le ‘Conversations’, una serie di incontri dove l’ospite principale invece di fare una conferenza crea una conversazione con gli ospiti e dove possono essere scambiati commenti e idee su varie tematiche. Le ‘Conversations’ sono sicuramente da non perdere, ma a bordo vengono offerti anche altri intrattenimenti come ‘shopping with the chef’, un’escursione a mercati locali accompagnati da uno chef di bordo che spiega cosa comprare e i prodotti tipici del posto, così come le attività svolte nel Grand Salon: corsi di cucina, conferenze, o proiezioni di film.

Per chi vuole passare la giornata a rilassarsi, vi sono due piscine e sei vasche idromassaggio.

La sera, nel Grand Salon, viene suonata musica dal vivo, o si può assistere a cabaret, mentre nell’Observation Bar, sia prima che dopo cena, e’ possibile gustare un drink ammirando il panorama. ‘Evening under the stars’ e’ una serata di musica dal vivo all’aperto, dove e’ possibile ballare sotto le stelle. Più’ tardi, nel The Club, situato sul ponte 5 si può continuare la serata ballando, oppure scegliere di concludere la giornata al casinò.

Per gli amanti delle spa, la Spa & Wellness segue il metodo del Dr Andrew Weil, il primo di questo tipo a bordo di una nave da crociera. Sul ponte 11 e’ possibile esercitarsi a golf con un green a nove buche, mentre dalla marina e’ possibile fare sport acquatici, come kayaking, pedalò e vela.

Compagnia pluripremiata

BESTPRICE logo
Hai trovato un prezzo migliore per questa crociera? Lo eguaglieremo e se hai già prenotato ti rimborseremo la differenza.
CLIA logo
Membro di CLIA Italia.
CIA logo
Migliore agenzia croceristica nel 2016 - Cruise International Awards

Siamo una compagnia pluripremiata - Contattaci oggi per un preventivo Contattaci oggi