Ultimi aggiornamenti in merito al coronavirus Ultimi aggiornamenti in merito al coronavirus

8 attrazioni da non perdere a Dublino

Alice Andrenucci

Ritorna al blog

Guinness. Whiskey. Caffè irlandese. Baileys. Ebbene sì, ci troviamo a Dublino!

La capitale dell'Irlanda è il cuore pulsante della nazione, dove tutti sono accolti come un carissimo amico di vecchia data. Si tratta di una delle città storicamente più importanti d'Europa ed è ricca di arte, cultura e carattere sufficienti per riempire diverse categorie di itinerari.

Nonostante la sua diversità, Dublino conserva un'atmosfera da piccola città, interamente percorribile a piedi, che non manca mai di incantare i suoi visitatori. Perché, dunque, non visitare le nostre 8 attrazioni preferite in occasione di una crociera in Irlanda?

Temple Bar

Temple Bar è spesso descritto come il quartiere bohémien di Dublino, verosimilmente l’attrazione numero uno della città. Situato sulla sponda meridionale del fiume Liffey, l'area era un tempo paludosa e ha subito numerosi cambiamenti nel corso dei secoli. Se volete ascoltare musica folk irlandese dal vivo, siete nel quartiere giusto!

Non potrete assolutamente non gustarvi una birra presso l’omonimo pub: fondato nel 1840, il Temple Bar è tra i più visitati e fotografati nel paese, dove la musica tradizionale irlandese accompagnerà una deliziosa pinta di Guinness.

Temple Bar

Fabbrica della Guinness

L'attrazione turistica più famosa di Dublino, la Guinness Storehouse, è una struttura interattiva a sette piani che mette in mostra la storia e il processo dietro l'esportazione più famosa dell'Irlanda.

Situato al St. James's Gate Brewery, il museo a tema Guinness offre ai visitatori l'opportunità unica di assimilare 250 anni di storia della bevanda più famosa del Paese, culminando in una pinta perfettamente versata al Gravity Bar.

Cattedrale di San Patrizio

Il culto di San Patrizio è al centro della storia e dell'Irlanda intera da oltre 800 anni. La cattedrale eretta in suo onore è la più grande di tutto il Paese e, ogni anno, accoglie migliaia di fedeli e pellegrini. Questo luogo sacro vanta uno stile gotico ed è stato un luogo di incontro spirituale per innumerevoli generazioni.

Il prezzo del biglietto per gli adulti è di 8,00 € e di 7,00 € per i bambini. Un biglietto per due adulti e due bambini, al di sotto dei 16 anni, costa 18,00 €. Perché non prenotare la vostra visita?

Cattedrale di San Patrizio

Museo nazionale d’Irlanda

Il museo nazionale d’Irlanda include quattro musei, di cui tre a Dublino. Questi sono:

  • Museo di archeologia – Situato sulla Kildare Street, questa sezione è ricca di manufatti risalenti alla preistoria irlandese;
  • Museo di storia e arti decorative – Qui potrete ammirare il Séala Mor do Shaorstát Éireann, il cosiddetto gran sigillo dello Stato Libero d’Irlanda;
  • Museo di storia naturale – Dall’aspetto vittoriano, questo spaccato del complesso museale espone esemplari di animali da tutto il mondo.

Zoo di Dublino

Una giornata a Dublino con la famiglia non sarà completa senza una visita allo zoo! Aperto nel 1831 e situato all’interno del Phoenix Park, si tratta di uno dei più antichi zoo esistenti e accogli più di un milione di visitatori all’anno.

Tra gli animali che vivono nello zoo, troverete oranghi, ippopotami, pipistrelli, primati, suricati, panda rossi e rettili, per citarne solo alcuni! La conservazione è una parte importante del lavoro dello zoo di Dublino e, in quanto ente di beneficenza registrato, si affida alla generosità di amici e visitatori per contribuire a finanziare i programmi di educazione, conservazione e allevamento.

Trinity College

Il Trinity College di Dublino è il più antico istituto scolastico di alto livello in Irlanda ed è il migliore in termini di classifica. Fondata nel 1592, l’università ha prodotto alcune delle personalità letterarie più conosciute del Paese, come Oscar Wilde e Samuel Beckett.

L'iconico campanile di granito nella piazza anteriore del Trinity College fu aggiunto nel 1853, a un'altezza di circa 30 metri. I turisti accorrono a questo pittoresco monumento di fronte all'ingresso del College, ma gli studenti sono un po' più cauti: si dice, infatti, che chiunque passi sotto ad esso mentre suona la campana non supererà gli esami! Il giorno della laurea, una passeggiata celebrativa sotto il campanile è un rito di passaggio.

Kilmainham Gaol

Una visita all’ex prigione di Kilmainham Gaol è essenziale per comprendere la lunga strada verso l'indipendenza dell'Irlanda. Personaggi di spicco della storia irlandese sono stati internati qui, tra cui Henry Joy McCracken (uno dei fondatori della Society of United Irishmen), il rivoluzionario Patrick Pearse ed Éamon de Valera, che in seguito divenne Presidente della Repubblica d'Irlanda.

La prigione ha chiuso i battenti nel 1924 e ha subito lavori di ristrutturazione negli anni Sessanta, diventando un monumento al nazionalismo irlandese. Potrete acquistare il biglietto per la vostra visita guidata direttamente online.

Ex prigione Dublino

Distilleria Old Jameson

Prodotto per la prima volta nel 1780, Jameson produce il whisky irlandese più venduto al mondo. Sebbene la distillazione non avvenga più a Dublino, il tour interattivo propone video sul fondatore, John Jameson, e banchi da laboratorio che mostrano i processi di produzione del liquore. Il tour include anche una degustazione chei vi illustrerà la differenza tra bourbon, scotch e whisky irlandese!

Compagnia pluripremiata

Contatta uno dei nostri esperti

06 9480 5162